Caos piscine a Livorno, il comune prova a mettere ordine

Livorno 13 luglio 2020 – E’ notizia di questi giorni che gli azionisti di maggioranza durante l’assemblea di Officina dello Sport ne abbiano rigettato la richiesta di ricapitalizzazione e anzi abbiano proceduto con la messa in liquidazione. La controllata della veronese Sport Managemenent ha in gestione 3 impianti a Livorno. Ma il quadro economico e finanziario di Officina dello Sport ha indotto il socio di maggioranza a questa scelta, mettendo di fatto la parola fine al nuoto livornese. Così il Comune si è messo all’opera per risolvere il caos piscine a Livorno.

Leggi il seguito