Labronica: La spunta la Sezione Nautica Borgo

Complice l’emergenza Coronavirus, infatti, in questa stagioni, al posto delle tre tradizionali gare negli specchi d’acqua livornesi, è andata in scena solo la “Labronica”, nel tratto di mare antistante la Terrazza Mascagni. Una sfida preceduta da polemiche infinite, complice il ricorso presentato dalla sezione nautica Borgo, proprio poche ore prima della partenza.

Leggi il seguito

Acque agitate nel mondo remiero livornese, prima della “Labronica”

Livorno 26 luglio 2020 – Continuano le roventi polemiche nell’ambito del mondo remiero; la Sezione Nautica del Borgo Cappuccini, tramite il proprio presidente, David Panicucci, all’immediata vigilia della “Labronica”, unica gara remiera in programma quest’anno, torna all’attacco. Infatti i bianconeri presentano una contestazione ufficiale al verbale di controllo. Si annunciano, pertanto, acque agitate nel mondo remiero livornese, ma questa volta non sono gli equipaggi a darsi battaglia.

Leggi il seguito

Arriva la sentenza sul ricorso presentato dalla SN Borgo e scattano le scintille fra le Sezioni Nautiche

Lunedì 24 luglio 2020 – Non c’è pace nel mondo remiero livornese; ad un giorno dalla gara che sostituisce, per questa stagione remiera, il trittico delle competizioni labroniche, scoccano di nuovo le scintille fra le Sezioni Nautiche. Infatti, il Venezia ha ricevuto ieri, pubblicandola sulla propria pagina Facebook, la sentenza di rigetto del ricorso presentato dalla SN Borgo Cappuccini.

Leggi il seguito

Livorno, Sabato prossimo tornano le gare remiere

Livorno, 20 luglio 2020 – Tornano in acqua i remi e la competizione fra le cantine, oltre al tifo dei livornesi. Sabato 25 luglio alla Terrazza Mascagni si disputerà la “Labronica”, una nuova competizione che intende rappresentare il tradizionale “trittico” delle gare remiere, ovvero il Palio Marinaro, la Coppa Barontini e la Risiatori, purtroppo non disputate a causa del Covid-19. Una formula unica di competizione creata appositamente per quest’anno. La gara sarà disputata nello stesso campo di gara del Palio Marinaro, proprio davanti alla Terrazza, ma in forma ridotta lungo un percorso di 1000 mt, con un solo giro di boa, rispetto ai consueti tremila del Palio. Questo per rispettare le esigenze degli atleti che non hanno potuto seguire la preparazione atletica a causa della pandemia e sono tornati ad allenarsi in acqua solo da poche settimane.

Leggi il seguito

Livorno, sezioni nautiche in rivolta contro l’UISP

“Noi Presidenti delle Sezioni Nautiche siamo venuti a conoscenza da una testata giornalistica online che la Uisp fa ostruzionismo allo svolgimento della gara unica “Palio Marinaro” di questa stagione, senza che noi Presidenti siamo stati né informati né convocati per discutere di questa cosa.”

Leggi il seguito