Polizia Postale, maturità: al via la campagna contro le fake news

La maturità di quest’anno non avrà come in passato le fake news legate alle tracce d’esame e neanche la lotta contro l’uso degli smartphone durante le prove. Ma il pericolo che tra gli studenti ci sia confusione e si diffondano informazioni sbagliate è comunque in agguato perché l’esame di Stato 2020, che verrà ricordato come quello svolto “ai tempi del coronavirus”, presta benissimo il fianco a interpretazioni sbagliate.

Leggi il seguito