CULTURA

Gli appuntamenti per le Giornate Europee del Patrimonio al Museo della Città

In programma tra il 24 ed il 25 settembre

l’interno del Museo dei Bottini dell’Olio (foto di Massimo Landi)

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, sabato 24 e domenica 25 settembre, al Museo della Città di Livorno sono in programma due giornate di eventi rivolti a visitatori di tutte le età.

Sabato 24 settembre, alle ore 18, l’equipaggio del Vespucci sarà presente al Museo per un incontro in cui i comandanti del passato e gli allievi ufficiali racconteranno la vita quotidiana sul celebre veliero: la navigazione seguendo le stelle, le tempeste, le gioie e la fatica, ma soprattutto i momenti di condivisione sulla nave più bella del mondo. 

In occasione dell’evento, sono in programma due visite guidate, alle ore 17 e alle ore 19, per creare un percorso che unisce la visita in mostra alle esperienze dei protagonisti. 

Domenica 25 settembre, alle ore 17, spazio alle famiglie con Robert Dudley in scena – Sulle orme dei grandi esploratori, una visita guidata con letture in cui verranno raccontate le vite e le conquiste dei più celebri navigatori del passato.

Completano il programma settimanale del Museo, le consuete visite guidate a orario fisso per entrambe le mostre allestite al Museo (sabato e domenica, mostra Vespucci alle ore 20 e mostra Gilardi alle ore 21).

Gli eventi al Museo della Città di Livorno sono organizzati dal Comune di Livorno e Coop. Itinera in collaborazione con Agave e CoopCulture.

MOSTRE

La più bella del mondo, Nave Amerigo Vespucci

Eccellenza italiana nel mondo, amica dei livornesi, che da generazioni la osservano varie volte all’anno in porto, l’Amerigo Vespucci è protagonista di questa mostra, simbolo dell’amicizia che lega la città alla prestigiosa Accademia Navale, e apertura di un percorso di respiro nazionale e internazionale sul veliero più famoso del mondo. La mostra espone opere di due fotografi di calibro internazionale, Maki Galimberti e Massimo Sestini, con la curatela di Carla Bardelli e la direzione artistica di Alberto Pejrano.

Piero Gilardi. Tutto ciò che è, è nella natura

Classe 1942, Gilardi è uno degli artisti italiani viventi più noti a livello internazionale, capace già nel 1965, appena ventitreenne, di stravolgere le regole della pittura e della scultura fornendone una commistione nei suoi cosiddetti Tappeti-Natura: frammenti di ambienti naturali riprodotti intagliando un materiale mai prima utilizzato in arte come il poliuretano espanso, lavorato per mezzo dell’utilizzo di forbici e taglierini. La mostra è curata da Gianni Schiavon e il collettivo The Musketeers, in collaborazione con Galleria Giraldi, Fondazione Centro Studi Piero Gilardi e Gufram.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI ATTIVITA’

Incontro con l’equipaggio della nave Vespucci – Sala Grande Rettile visite guidate alla Mostra Vespucci

quando: sabato 24 settembre ore 18; visite guidate ore 17 e 19

Ingresso libero; prenotazione anticipata consigliata

Visita guidata con letture Robert Dudley in scena – Sulle orme dei grandi esploratori – Mostra Vespucci

quando: domenica 25 settembre ore 17

costo 2 € a partecipante (visita guidata) + biglietto di ingresso in mostra (intero 5 €; ridotto 3 €) 

prenotazione anticipata consigliata

Visite guidate a orario fisso mostre Vespucci e Gilardi

quando: sabato e domenica, Vespucci ore 20; Gilardi ore 21

costo 2 € a partecipante per mostra + biglietto di ingresso 

Vespucci (intero 5 €; ridotto 3 €)

Gilardi (intero 4 €; ridotto 2 €) 

cumulativo mostre Vespucci + Gilardi 8 €

prenotazione consigliata

Orari Museo della Città – Mostre Vespucci e Gilardi

– da martedì a venerdì dalle ore 10 alle ore 20 (ultimo ingresso ore 19.30)

– sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 22 (ultimo ingresso ore 21.30)

– lunedì chiuso

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Museo della Città – Piazza del Luogo Pio, 19

0586 824551 

museodellacitta@comune.livorno.it

prenotazionigruppi@itinera.info

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli popolari

To Top