IPPICA

Torna la Coppa del Mare in notturna, “la fine di un puzzle”

Soddisfazione per Luca Salvetti che annuncia tre gare in più nel programma a settembre

Torna la Coppa del Mare in notturna dopo lo stop per il Coronavirus, uno degli eventi estivi livornesi più legati alla tradizione. Soddisfazione da parte del primo cittadino Luca Salvetti: “si tratta dell’ultimo tassello del puzzle di riaperture e rifunzionalizzazione per l’ippodromo Caprilli, adesso si può correre in notturna e le luci funzionano perfettamente.

Un grazie alla società Sistema Cavallo che ha partecipato al percorso di recupero per un ippodromo pienamente rientrato in maniera stabile nel programma italiano”. Il sindaco rivela anche una sorpresa che riguarda il programma delle corse all’impianto ippico livornese: grazie a un decreto emanato in via eccezionale il Caprilli acquisterà 3 corse in più a settembre rispetto al programma, nelle serate del 4, 11 e 18 settembre, un premio e una sorpresa per tutti gli appassionati. Prima dello svolgimento delle gare, a testimonianza della grossa tradizione che lega la tradizione ippica livornese alla Coppa del Mare, il sindaco ha consegnato una pergamena in premio agli storici protagonisti della competizione delle passate edizioni. Sono stati premiati i fantini Carmine Cocca, Massimo Colombi, Danilo Godani, Antonio Rovetto, Vincenzo Di Maggio, Romolo Valeri, Ovidio Pessi, Settimo Tamagnini, Antonio Veraicchio (alla memoria), Manolo Diaz, Ernesto Tasende, Pietro Rizzo, Rolando Ceriani (alla memoria). Le amazzoni Anna Salvetti, Cecilia Pecoraro, Elisabetta Galliani e Ughetta Bertini. 8 commissari Marino Pacini, Carlo Del Nista,e Frontino Frontini (alla memoria). Gli allenatori Paolo Bessi, Roberto Altmann, Saro Pecoraro, Giancarlo Mataresi e Riccardo Pinzauti. Per la prevenzione sanitaria premiato con la pergamena anche Marco Mori Ubaldini. Special guest e ospiti d’onore dell’evento il campione del mondo dei 400 metri a ostacoli a Siviglia ’99 Fabrizio Mori e la nipote neo campionessa del mondo di lancio del martello under 20 a Calí in Colombia, una famiglia di campioni del mondo livornesi per festeggiare la Coppa del Mare.

Fabrizio Mori con la nipote Rachele
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli popolari

To Top