BASKET

Basket, mercato di Serie B: ecco i primi colpi delle formazioni livornesi

Dopo le uscite e le conferme andiamo a vedere quali sono i primi colpi in entrata per la Libertas Livorno 1947 e la Pielle Livorno

i primi colpi di LL 1947 e PL (fonte immagini: Libertas Livorno 1947 e Pielle Livorno)

E’ arrivato il tempo per le formazioni labroniche di Serie B di annunciare i primi colpi di mercato ai propri tifosi. La Pielle Livorno ha annunciato l’arrivo di Michele Rubbini e Modou Diouf mentre la LIbertas Livorno 1947 l’ingaggio di Jacopo Lucarelli.

Qui Libertas

Andiamo a vedere le caratteristiche di Jacopo Lucarelli:

Ala di 197 cm per 96 kg che nell’ultima stagione ha militato con profitto nella Pallacanestro Piacentina in A2 dove ha fatto registrare le media di 7.8 punti a partita con un high di 26.

inizia a giocare a pallacanestro nel Meloria prima di passare al Don Bosco con la cui maglia segue il cursus honorum delle giovanili fino alla prima squadra. Nel 2016 debutta in serie A con la maglia di Agropoli prima di trasferirsi (gennaio 2017) alla Fiorentina Basket dove resta un anno e mezzo con media punti a partita superiore a 11.

Dal 2018 al 2020 gioca nell’Orlandina Basket di cui viene designato capitano. La sua ultima esperienza in serie B risala a due anni fa a Roseto dove fu protagonista assoluto con 13,2 punti di media per gara.

Qui Pielle

Andiamo a vedere le caratteristiche dei due nuovi arrivi biancoblu:

Michele Rubbini

Play/guardia classe 1999 (185 cm per 77 kg) reduce da un’ottima stagione con la maglia della Pallacanestro Fiorenzuola 1972, dove ha prodotto oltre 13 punti di media a partita – giocandole tutte – e quasi 6 rimbalzi.

Scuola Virtus Bologna, prima dell’esperienza a Fiorenzuola Rubbini aveva vestito con stupefacente rendimento la canotta della Rekico Faenza, tenendo una media di 9,2 punti, 4,2 rimbalzi e 3,9 assist a partita (stagione 2019/2020); in precedenza esperienze a Ravenna, Orva Lugo e appunto Virtus Segafredo Bologna.

Modou Diouf

ala/pivot classe 1999 (203 cm per 87 kg) reduce da un’esperienza biennale in Serie A2 con la maglia dell’Orlandina Basket, nel 2021/2022 proprio a disposizione di coach Marco Cardani.

Nato in Senegal, ma di formazione italiana, dopo essere cresciuto nel settore giovanile del Team Tigullio, in Liguria, è approdato all’Assigeco Piacenza, dove nel 2017/18 ha esordito nel campionato di A2.

Nel 2019/2020 il passaggio alla Vaporart Bernareggio con un fatturato di 10 punti e 9.2 punti di media a partita (high di 18 punti e 14 rimbalzi nella vittoria sulla Sangiorgese). L’anno successivo, sempre in Lombardia, 9 punti e 7.8 rimbalzi, ma soprattutto la conquista della Supercoppa del Centenario sotto la guida di coach Cardani.

FONTE: PIELLE LIVORNO e LIBERTAS LIVORNO 1947

LA STORIA DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli popolari

To Top