Sulle spiagge controlli per il contrasto dell’abusivismo

Effettuati nel Comune di Rosignano Marittimo in loc. Lillatro e in loc. Pietrabianca a Vada

Fonte immagine: Comune di Rosignano Marittimo (carrello sequestrato)

Effettuati nel Comune di Rosignano Marittimo in loc. Lillatro e in loc. Pietrabianca a Vada.

Martedì 21 giugno 2022 è stato organizzato un controllo sul Demanio marittimo da parte della Polizia Municipale di Rosignano con la collaborazione di due pattuglie della Polizia di Stato del Commissariato locale.

Il tutto mirato al contrasto dell’abusivismo commerciale e della contraffazione delle merci poste in vendita.

Il controllo è stato effettuato inizialmente in loc. Lillatro ed ha portato al sequestro di un carrello elettrico con cingoli, di cui è vietato l’utilizzo sugli arenili dal Regolamento comunale del Demanio Marittimo adottato con delibera del Consiglio Comunale.

Congiuntamente è stata sequestrata la merce (gelati e bibite varie) posta in vendita abusivamente.

La sanzione applicata da Regolamento ammonta ad € 1.032,00, oltre all’applicazione del sequestro.

Il controllo è proseguito in loc. Pietrabianca, in prossimità del Punto Azzurro. Qui le pattuglie intervenute hanno accertato la presenza di soggetti presumibilmente stranieri, che, alla vista degli agenti, abbandonavano diversa merce sull’arenile e fuggivano con altra merce destinata alla vendita abusiva.

La merce abbandonata sulla spiaggia è stata portata al Comando per verificarne il contenuto, consistente in molti capi di abbigliamento e relativi accessori, giocattoli, complementi di arredo, bigiotteria e occhiali, per i quali si è proceduto a sequestro amministrativo ai sensi dell’art. 122 della Legge Regionale Toscana n. 62/2018.

Il Corpo di Polizia Municipale ricorda che i controlli contro l’abusivismo commerciale proseguiranno per tutta la stagione estiva e su tutto il demanio marittimo, con la fattiva collaborazione delle Forze di Polizia dello Stato.

FONTE NOTIZIA: COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.