“Finestre sul passato”, inaugurato il primo dei due pannelli

Giovani livornesi raccontano la città grazie ad un progetto di partecipazione 

Fonte immagine: Comune di Livorno

Giovani livornesi raccontano la città grazie ad un progetto di partecipazione.

Raccontare la città attraverso dei pannelli fotografici tridimensionali. E’ questo l’obiettivo dei ragazzi e delle ragazze di “Finestre sul passato”, uno dei tre percorsi nati da NEET, progetto finanziato da ANCI, che ha messo insieme le città di Genova e Livorno e che sul nostro territorio è stato coordinato dall’Ufficio Servizi Scolastici Integrati Rete Scolastica, CRED e CIAF. 

Alla presenza del sindaco Luca Salvetti e del vicesindaco Libera Camici è stato svelato il primo dei due pannelli realizzati, che sovrappone ad uno dei palazzi di Piazza della Repubblica una foto storica che lo ritrae poco dopo i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale.
Il Sindaco ha rimarcato l’importanza del progetto “per presentare i mille volti interessanti di Livorno, non ultimi quello storico e artistico”. 

Ha poi ringraziato i ragazzi e le ragazze: “Che un’idea come questa venga dalle giovani generazioni livornesi le dà ancora più valore perché parla del legame forte che esiste con la città e la voglia di raccontarne la storia e promuoverne l’immagine.”

“Finestre sul passato è un progetto che ha preso vita anche grazie alla tenacia dei giovani livornesi e della rete territoriale che hanno attivato.

NEET è stata una palestra per tutti i partecipanti, che hanno avuto modo di formarsi sui principi della progettazione e sperimentare quanto può essere complesso realizzare ciò che si ha in mente.

Fatica ripagata pienamente però dalla soddisfazione di vedere una comunità che si attiva e un’idea che prende forma! “ ha dichiarato Guido Ricci, psicologo di comunità e vicepresidente della cooperativa Linc che, con Arci Livorno, ha coordinato le azioni dei ragazzi e delle ragazze di Neet.

Finestre sul Passato è quindi un nuovo frutto di un percorso nato nel 2021 dietro forte spinta del Vicesindaco Libera Camici che oggi può dichiarare quella di NEET “un’esperienza da ripetere, che ha dato modo di valorizzare le potenzialità dei giovani e delle giovani Livornesi. Finestre sul Passato è l’ennesima conferma del fatto che fornendo ai ragazzi gli strumenti per concretizzare le loro idee, i progetti vanno a buon fine e muovono energie sul territorio. Una strada da percorrere anche in futuro.”

Finestre sul passato è stato realizzato da : Nicola Benvenuti, Linda Cipriani, Irene Gualandi, Nicole Incoronato, Melissa Pagano, Giulia Pernice, Lorenzo Palma.
Potete seguire il progetto su Instagram: @finestre_sul_passato.

FONTE NOTIZIA: COMUNE DI LIVORNO

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.