Gli eventi di Villa Trossi in questa estate

Il programma è stato presentato venerdì 17 giugno insieme alla nuova presidente Libera Capezzone

Villa Trossi (foto di Massimo Landi)

E’ stata presentata, venerdì 17 giugno, in occasione della illustrazione dell’ottava edizione del programma di spettacoli e iniziative culturali “Estate a Villa Trossi”.

Pittrice, gallerista, fondatrice dell’esperienza artistica “Uovo alla Pop”, e guida turisica, Libera Capezzone sostituisce Gianfranco Magonzi, recentmente scomparso.

Il programma di “Estate a Villa Trossi 2022”

Apre i battenti l’ottava edizione di Estate a Villa Trossi, atteso appuntamento della stagione estiva livornese, promosso dalla Fondazione Trossi-Uberti con la direzione artistica di Roberto Napoli.

Ben 26 spettacoli animeranno il variegato cartellone che prende il via il 26 giugno per terminare il 31 agosto. Le serate all’aperto, allestite nel parco della bella Villa ardenzina sede della Fondazione, spaziano dai concerti pop, leggeri, folk, jazz, classici per arrivare al cabaret, alla danza, al teatro e alla commedia brillante con momenti di talk show.

Si comincia il 26 giugno con il concerto Disney Celebration, che rende omaggio alla intramontabile produzione della Walt Disney, per passare il 30 giugno ad una magica serata, Ciuchebiamoci, revival dei fasti musicali degli anni ’70-’80 del mitico locale Ciucheba Club di Castiglioncello.

A luglio è il cabaret di Paola Pasqui a divertire e far riflettere gli spettatori, per proseguire con un meraviglioso week end dedicato al grande jazz: prima con The Pellegrini Family (2 luglio), poi con il quintetto capitanato da Massimo Faraò e Kenny Martin (3 luglio), concerto che apre la settimana dedicata al Bobby Durham’s Jazz Camp a Livorno.

Il 9 luglio, in prima assoluta, avremo la commedia Colpi di Pennello della Compagnia del Sesto piano; il 14 luglio una deliziosa serata dal titolo Sound Tracks, dedicata alle più famose colonne sonore internazionali, da Morricone a Nino Rota, da Henry Mancini a Bernstein; il 19 luglio calcherà il palco Giovanni Bondi, con un monologo di cabaret show.

Serata d’eccezione sarà poi quella del 20 luglio, dedicata a Beethoven e il ‘900 con il trio internazionale del violinista messicano Adolfo Alejo; grande energia il 21 luglio con il doppio coro SpringTime & Monday girls, specializzati nel proporre in versione corale i più grandi successi della musica pop-rock mondiale. Torna il jazz il 22 luglio con il Teresa Rotondo Jazz Sextet & personnel che propone The American Song’s Book.

24 luglio

Il 24 luglio lo spettacolo “più innovativo dell’anno”: Vertiganza, con musica, cabaret, personaggi, ospiti e molte sorprese, condotto da Leonardo Demi; si continua il 29 luglio con un omaggio all’indimenticabile Lucio Dalla in Ulisse coperto di Sale, uno spettacolo, a cura di Teatro dello Sbaglio, dal particolare pathos in cui alle canzoni del cantautore bolognese si affiancano testi dell’Odissea di Omero.

30 luglio

Il 30 luglio arriva il Maurizio Micheli Talk Show: un divano sotto le stelle, dove il grande attore, nato a Livorno e cresciuto a Bari, racconterà storie e aneddoti della sua vita. Il mese di luglio si conclude, il 31, con un eccezionale spettacolo dedicato alla magia e all’illusionismo, con il celebre mago Alberto Giorgi e la sua assistente Laura.

Agosto

La programmazione riprende il 9 agosto con il nuovo spettacolo di Stefano Santomauro dal titolo Happy Days, una stand-up comedy esilarante che vede il mattatore protagonista assoluto.

Nel ricordo di Beppe Orlandi l’11 agosto va in scena la divertentissima commedia “Li spiriti della pizzi’ata” della Compagnie Livornesi Riunite. La vigilia di Ferragosto, il 14, ospita una grande serata dedicata alla Grecia con il gruppo etnico Kalò Taxìdì ed il coro Makedonìa, che fanno rivivere l’autentico folklore della musica e delle canzoni della tradizione ellenica.

Si torna sul palco il 18 agosto con la serata tributo dedicata a Fred Buscaglione dal grande sapore swing italiano. Subito dopo, il 19 ed il 20, omaggio alla tradizione partenopea: prima con il concerto folk-popolare Malacapezza, poi con lo spettacolo Totò e Livorno, un omaggio al principe De Curtis ed ai suoi straordinari legami con la città labronica, a cura della Fucina dell’arte.

Il 21 agosto la serata teatrale propone la messa in scena di Harvey di Mary Chase a cura della Compagnia I Leggendari e la regia di Ephraim Pepe, cui segue il 25 agosto lo spettacolo teatrale In fondo a destra di Lamberto Giannini, per la regia dello stesso Giannini e Rachele Casali della Compagnia Mayor Von Frinzius.

Il 27 agosto torna la Compagnia del Sesto Piano con la divertente commedia E che Natale Sia! Domenica 28 agosto Consalvo Noberini propone il suo nuovo spettacolo, e gran finale sarà quello del 31 agosto con la serata dedicata alla Spagna e al Flamenco con le coreografie e il corpo di ballo della Compagnia La Nueva Luz.

Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.30

La biglietteria apre un’ora prima dello spettacolo.

Ingresso Posto Unico Euro 10

Villa Trossi – Via Ravizza 76 – Livorno

È possibile prenotare al 392 7010553 anche Whatsapp, con email a prenota.evt@gmail.com o tramite la app di prenotazione delle serate (accessibile dal QR code presente nelle locandine, manifesti o sul sito www.fondazionetrossiuberti.org).

FONTE: COMUNE DI LIVORNO

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.