Calcio, Eccellenza: i calci di rigore premiano il Pomezia, addio alla Serie D

Il Livorno divora un’altra occasione, l’ultima, per la promozione

i tifosi amaranto oggi a Pomezia

Gli amaranto non ci sono voluti proprio andare in Serie D e si sono divorati un’altra occasione, l’ultima, per la promozione.

Pomezia vs Livorno 7-5 (dopo i calci di rigore)

Altra occasione gettata al vento per gli uomini di mister Angelini che, dopo aver vinto in extremis la partita dell’andata, non riescono a fare un risultato positivo in quel di Pomezia.

Un vero e proprio fallimento dopo aver compiuto una marcia trionfale durante la stagione regolare. Di peggio non poteva andare in questa partita con i padroni di casa che dominano il primo tempo che lo finiscono in vantaggio per 2-0. Nella ripresa, a dirla tutta, gli amaranto cercano di rimontare lo svantaggio, prima segnando un calcio di rigore con Vantaggiato nei primi minuti della ripresa, e poi cercando di pressare e trovare occasioni.

Il pressing però non aiuta il risultato e i 90′ minuti finiscono sul 2-1. Un punteggio che, visto la partita dell’andata, porta il match ai tempi supplementari.

Negli overtime (usando un termine cestistico) sono i padroni casa, soprattutto nel secondo dei due tempi, a cercare di trovare il gol decisivo per la promozione prima con Teti, che manca di poco una deviazione al 106′, e poi con Massella che mette paura a Pulidori.

E’ una festa solo rimandata visto che poi i calci di rigore sorridono al Pomezia che conquista la Serie D.

Il tabellino

Pomezia: De Angelis; Bianchi, Passiatore, Cardinali; Lo Pinto, Fiorentini, Ruggiero, Gallo; Cano; Teti, Massella.

LIVORNO: PULIDORI; PALMIERO, GIAMPA’, RUSSO, GIULIANI; GARGIULO, PECCHIA; FRATI, APOLLONI, TORROMINO; VANTAGGIATO.

Sostituzioni: 46′ Ghinassi per Giampà (Livorno); 54′ Gelsi per Apolloni (Livorno); 55′ Manga per Gallo (Pomezia) e Otero per Cano (Pomezia); 56′ Petronelli per Palmiero (Livorno); 70′ Lahrach per Lo Pinto (Pomezia); 75′ Fusaroli per Bianchi (Pomezia); 81′ Ferretti per Frati (Livorno); 93′ Panebianco per Torromino (Livorno).

Gol nei tempi regolamentari: 37′ Teti (Pomezia); 45′ Lo Pinto (Pomezia); 50′ Vantaggiato su rigore (Livorno).

Calci di rigore: Vantaggiato – Livorno (FUORI); Teti – Pomezia (GOL); Gelsi – Livorno (GOL); Celli – Pomezia (FUORI); Gargiulo – Livorno (GOL); Fusaroli – Pomezia (GOL); Giuliani – Livorno (GOL); Fiorentini – Pomezia (GOL); Ferretti – Livorno (GOL); Massella – Pomezia (GOL); Petronelli – Livorno (GOL); Manga – Pomezia (GOL); Ghinassi – Livorno (FUORI).

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.