ATLETICA

Atletica: ottima prova di Picchiottino e Finocchietti in Diamond Leage a Roma

Massima rassegna mondiale di atletica leggera

#livornosport

Massima rassegna mondiale di atletica leggera

Fonte immagine: Atletica Libertas Unicusano Livorno

Massima rassegna mondiale di atletica leggera.

Ottima prova sui 3.000m di marcia alla tappa della Diamond Leage del Golden Gala di Roma per Gianluca Picchiottino che si si classifica 2° con il tempo di 10’59”91 davanti al campione olimpico Massimo Stano e Davide Finocchietti è 5° con 11’12”84.

Un 3000 metri coperto a ritmi elevatissimi dove era presente anche il tedesco argento olimpico della 50 km Hilbert e lo spagnolo Garcia sesto nella 20 km olimpica dello scorso anno.

Un gran bel brivido agonistico in un contesto unico come lo Stadio Olimpico gremito, dove ancora una volta hanno primeggiato i colori amaranto della nostra città, con i nostri atleti presenti, per una Atletica Libertas Unicusano che oramai ha raggiunto livelli internazionali e che la vedrà nuovamente protagonista alla tappa di Parigi della massima rassegna mondiale, la Diamond Leage.

FONTE NOTIZIA: Atletica Libertas Unicusano Livorno

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Vi potrebbero interessare anche i seguenti articoli:

Criminalità a Livorno, Confcommercio è vicino alle attività danneggiate

Scoglio della Regina, serve più sicurezza

Sedicenne investita da un’auto, è grave

Una via intitolata a Oriana Fallaci? Il “caso Livorno” diventa nazionale

Il bilancio del terzo anno di mandato della Giunta Salvetti

Inciviltà in Villa Fabbricotti

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli popolari

To Top