BASKET

Basket, playoffs di Serie B: gara 3 fatale per la LL 1947

Niente da fare per gli amaranto che cedono a Cividale nei quarti di finale

#Livorno #basket #LibertasLivorno1947 #playoffs

Niente da fare per gli amaranto che cedono a Cividale nei quarti di finale

un time-out finale chiamato da coach Andreazza per ringraziare la squadra (foto di Massimo Landi)

Niente da fare per gli amaranto che cedono a Cividale nei quarti di finale.

Maurelli Libertas Livorno 1947 vs Gesteco Cividale 66-82

Come da pronostico Cividale mantiene le promesse e sconfitte la LIbertas Livorno 1947 sul proprio campo e conquista l’accesso alle semifinali.

Niente da recriminare alla squadra di coach Andreazza che ce l’ha messa tutta per resistere alla corazzata friulana. Gli amaranto hanno infatti iniziato la partita con la marcia giusta segnando, in poco tempo, un parziale di 7-0. Purtroppo, però, la formazione di coach Pillastrini non si è arresa ribaltando prima lo svantaggiato e poi allungando le distanze minuto dopo minuto fino conquistare il successo finale.

La Libertas ha più volte tentato di recuperare, sospinta dai propri tifosi, ma ogni volta, complice anche le cattive percentuali al tiro, gli ospiti hanno prontamente respinto i vari tentativi.

Le dichiarazioni dei protagonisti a fine partita:
Il tabellino della partita:

1°: 17-26; 2°: 19-17; 3°: 13-18; 4°: 17-21

MAURELLI LIBERTAS LIVORNO 1947: MANCINI, UGOLINI 13, FORTI 2, MAZZANTINI, GEROMIN, TONIATO 3, BECHI 2, RICCI 19, KUUBA 4, ONOJAIFE 4, MORGILLO 4, CASELLA 15

Gesteco Cividale: Barel, Miani 3, Chiera 14, Cassese 11, Rota 8, Mouaha 4, Battistini 14, Frassineti 3, Paesano 21, Alansi 4, Micalich

LA STORIA DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli popolari

To Top