BASKET

Basket, Serie B: la Libertas Livorno 1947 perde anche gara 2 dei quarti di finale

Ottima prova degli amaranto ma non basta contro la corazzata Cividale, decisiva sarà gara 3

#Livorno #basket

Ottima prova degli amaranto ma non basta contro la corazzata Cividale, decisiva sarà gara 3

un momento dell’ultima partita di stagione regolare tra la Libertas Livorno 1947 e Varese

Ottima prova degli amaranto ma non basta contro la corazzata Cividale, decisiva sarà gara 3.

Eagles Basketball Cividale vs Libertas Livorno 1947 78-62

Non basta un’ottima prova dei ragazzi di coach Andreazza, come sottolinea lo stesso allenatore a fine partita, contro la corazzata nella seconda partita della serie di quarti di fifinale.

I padroni di casa hanno infatti fatto prevalare la maggiore qualità e per gli amaranto, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Ora decisiva sarà la gara 3, la prima partita della serie che i labronici giocheranno davanti al pubblico. Una vittoria allungherebbe la sfida a gara 4 mentre una sconfitta permetterebbe a Cividale di passare il turno.

Le parole di coach Andreazza a fine partita

“Stasera devo dire solo bravi ai ragazzi. Dispiace perché, nei primi due quarti, abbiamo commesso delle disattenzioni difensive lasciando dei canestri troppo facili che hanno scavato un solco importante alla fine del primo tempo. Un solco che poi abbiamo pagato negli ultimi minuti quando abbiamo rincorso, arrivando a -10 palla in mano, in un momento in cui eravamo vivi. Loro poi, nel rush finale, hanno fatto canestri di grandissima difficoltà con giocatori incredibili.

A differenza dell’altra sera, dove avevamo abdicato nella seconda parte del match dopo dei buonissimi due quarti, questa sera, disattenzioni a parte nei primi due quarti, abbiamo giocato bene e sono ottimista per gara 3″.

Andreazza è voluto intervenire anche sull’arbitraggio affermando: “Sono stati due arbitri scarsi che non meritavano questo palcoscenico. Dispiace dirlo perché è un palcoscenico di qualità”.

Il tabellino della partita

1°: 25-16; 2°: 16-11; 3°: 17-14; 4°: 20-20

Eagles Cividale: Paesano 4, Cassese 9, Chiera 15, Rota 9, Ohenhen 4, Battistini 18, Almansi 5, Mouaha 9, Miani 5. N.E.: Frassineti, Cautiero e Micalich

LIBERTAS LIVORNO 1947: UGOLINI 4, FORTI, RICCI 16, TONIATO 6, KUUBA 3, ONOJAIFE 1, GEROMIN, MORGILLO 19, CASELLA 5, BECHI 7. N.E.: MANCINI

LA STORIA DELLA PALLACANESTRO LIVORNESE

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli popolari

To Top