LIVORNO

“I’m a Lion”, torneo giovanile organizzato dai Lions Amaranto

Una seconda edizione che sarà una vera e propria festa del #rugby

 Una seconda edizione che sarà una vera e propria festa del rugby

Fonte immagine: Lions Amaranto

 Una seconda edizione che sarà una vera e propria festa del rugby.

Tutto è pronto per la seconda edizione di ‘I’m a Lion’, torneo riservato a ben 42 squadre propaganda.

L’evento, organizzato dai Lions Amaranto Livorno, sul “proprio” spaziosissimo impianto, l’‘Emo Priami’ di via Marx a Stagno, coinvolgerà dieci formazioni under 7, otto squadre under 9, nove compagini under 11, otto rappresentative under 13 e, simpaticamente, anche sette squadre under 5.

Alle premiazioni finali interverranno, tra gli altri, il sindaco di Collesalvetti Adelio Antolini, il delegato provinciale del CONI Giovanni Giannone e il Presidente del Comitato Toscano della FIR Riccardo Bonaccorsi.

Fonte immagine: Lions Amaranto

In campo, sabato 30, dalle 15.30 alle 19.45, gli under 5 e gli under 13.

Nella mattinata di domenica 1, dalle 9:30 alle 12:30, le partite degli under 7, under 9 e under 11.

Dopo il terzo tempo, alle 14:30, premiazioni e nomina del miglior giocatore del torneo per ogni categoria.

All’evento saranno coinvolti, a vario titolo, numerosi tesserati anche delle altre rappresentative Lions. 

Non sussistono, per le formazioni partecipanti, costi di iscrizione.

Un torneo ad “invito”, al quale hanno aderito, in questa seconda edizione, anche  formazioni provenienti da fuori regione.

Secondo le intenzioni della società organizzatrice, quella dei Lions appunto, sarà una vera e propria festa del rugby.

Una festa nella quale, in ogni edizione, partecipano compagini differenti.

Fonte immagine: Lions Amaranto

La volontà di invitare ogni anno squadre diverse è tesa a far conoscere la realtà (in costante crescita, nei numeri e nei risultati) dei Lions da un consistente numero di sodalizi.

Un modo per stringere rapporti di collaborazione e amicizia con più compagini possibili.

Peraltro, i numerosi ospiti potranno, nel tradizionale “terzo tempo”, gustare e ovviamente apprezzare i piatti tipici livornesi.

La volontà è quella di bissare il successo ottenuto nella prima edizione svoltasi nel settembre scorso.

Sarà l’occasione per riunire, “a casa Lions”, tutti “i Leoni d’Italia”.

FONTE NOTIZIA: LIONS AMARANTO

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli popolari

To Top