AMBIENTE

Limoncino: intervento del sindaco Luca Salvetti

“Chiesta alla Regione la conferenza dei #servizi che dovrà riaprire le procedure di rinnovo dell’Aia, al momento scaduta. In quella sede rinnoveremo tutte le nostre richieste di chiarimenti”

“Chiesta alla Regione la conferenza dei servizi che dovrà riaprire le procedure di rinnovo dell’Aia, al momento scaduta. In quella sede rinnoveremo tutte le nostre richieste di chiarimenti”
(foto di repertorio) Luca Salvetti a Limoncino

Limoncino, un intervento del sindaco Luca Salvetti, che ieri pomeriggio (22 febbraio) ha incontrato i frontisti.

“Questa Amministrazione sin dall’inizio ha precisato chiaramente la sua posizione sulla discarica, che per noi lì trova una collocazione critica.

Questo l’abbiamo detto più volte, pubblicamente e nelle conferenze dei servizi a cui abbiamo sempre partecipato.

Questa Amministrazione ha fatto ben tre ricorsi al Tar e al consiglio di Stato per avere la possibilità che la vicenda fosse definita in ogni suo risvolto e nell’interesse in primis della salute dei cittadini e della tutela ambientale, fermi restando gli atti autorizzativi già rilasciati al momento. 

Adesso, mentre sono ripresi i conferimenti nella parte autorizzata, vogliamo che ci siano date risposte chiare su eventuali diritti acquisiti e i doveri dei frontisti e dei titolari della discarica.

 In questo guazzabuglio di normative, sentenze, pronunciamenti, autorizzazioni e rapporti privatistici che ormai si trascina da oltre 15 anni serve capire:

1) chi può utilizzare la strada, che al momento, a seguito di sentenza, è stata definita privata;

2) con quali mezzi può essere utilizzata visto che su questo tema sembra essere ancora vigente una sentenza del 2019 che limita il tonnellaggio;

3) quale materiale viene trasferito nel lotto autorizzato con conseguente richiesta di controllo delle bolle di accompagnamento;

4) come viene gestito il lavoro nella discarica in riferimento ai limiti imposti dalle autorizzazioni.

Questa Amministrazione inoltre ha inviato una lettera alla Regione Toscana per chiedere urgentemente la conferenza dei servizi che dovrà riaprire le procedure di rinnovo dell’Aia che al momento è scaduta. In quella sede rinnoveremo tutte le nostre richieste di chiarimenti”.

FONTE: COMUNE DI LIVORNO

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Vi potrebbero interessare anche i seguenti articoli:

Ematologia Livorno, inaugurate due stanze con “filtri assoluti” per pazienti immunocompromessi

Sicurezza informatica, il Comune attiva il Disaster Recovery

Gioco Sport torna e compie 20 anni

Confcommercio: incarico regionale per Francesca Marcucci

Basket, Serie C Silver: nonostante la sconfitta ottima prova dell’Unione sul campo della capolista

Il bilancio della ripartenza del Caprilli

Ampliati gli stalli per disabili nel parcheggio del Parco Levante

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli popolari

To Top