Al PalaBastia il primo torneo nazionale di basket in carrozzina

2 MINUTI DI LETTURA

Nella struttura polifunzionale il primo Memorial #IotifoSveva

Primo importante torneo nazionale di basket in carrozzina per la città di Livorno. Il primo Memorial #IotifoSveva si è disputato alla Bastia, ed è stato un evento molto importante per la grossa struttura polifunzionale, attrezzata a tutti i livelli per lo sport per disabili, da pochi giorni ristrutturata e nuovamente inaugurata.

Il torneo ha visto partecipare squadre di alto livello tecnico, miste, i Giovani e Tenaci Roma, i Bradipi Bologna, i Centaurs Livorno e gli Wolf Pistoia. Il torneo alla prima edizione, riconosciuto dalla Fipic (Federazione Italiana Pallacanestro In Carrozzina) come professionale è stata anche la prima manifestazione di questo tipo per Livorno.

Le squadre si sono affrontate in un torneo “tutti contro tutti” dal quale è uscita vincitrice la squadra di Bologna. Cheerleaders, musica e striscioni sugli spalti per quest’occasione di festa, oltre che sportiva, iniziata alle nove di mattina e conclusasi alle 19, con la premiazione e lo spettacolo di Claudio Marmugi, accompagnato dalla squadra di cheerleaders, il Rocket Cheer Team e il sonoro a cura di Asd Vinile.

Il commento del SIndaco di Livorno Luca Salvetti:

“Una bella iniziativa che non deve essere un’occasione isolata lo sport per disabili è un nostro obiettivo importante ma occorre dare una continuità nel tempo a questo tipo di eventi, il nostro impegno è sempre stato massimo come dimostrato ad esempio dalla premiazione di Ambra Sabatini, oro alle paraolimpiadi e poi” chiude il sindaco regalando un’anteprima ai livornesi “il prossimo settembre Livorno sarà sede di una tappa del Giro d’Italia di Handbike, la disciplina ciclistica paraolimpica”. 

Il “Memorial #IotifoSveva” è stato organizzato da Toscana Disabili Sport con il patrocinio del Comune di Livorno, della Regione Toscana, della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina, di Superabile Inail e del Comitato Italiano.

L’associazione #IotifoSveva è nata a seguito dell’impegno dei genitori di Sveva, la scomparsa piccola cestista triestina malata di una gravissima malattia oncologica.

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.