“Pittori Toscani dell’ottocento in una raccolta privata” mostra prorogata fino al 9 gennaio 2022

2 MINUTI DI LETTURA

Al Museo Civico Fattori

Fonte: Comune di Livorno

Al Museo Civico Fattori.

Visto l’ottimo successo ottenuto dall’esposizione: “Pittori Toscani dell’ottocento in una raccolta privata” per consentire la fruizione della mostra da parte del maggior numero di visitatori possibili, anche in vista delle prossime festività, l’esposizione è stata prorogata fino al 9 gennaio 2022 al Museo Civico G.Fattori.

La mostra curata dal Dott. Ettore Ermanno Morelli è allestita al piano terra e al primo piano del museo e vede esposti oltre 60 dipinti di Macchiaioli e Post Macchiaioli, con nomi come Giovanni Fattori, Signorini, Corcos, Benvenuti.

Si ricorda che in ottemperanza al decreto-legge n. 105 del 23 luglio 2021, dal 6 agosto 2021 l’accesso alla mostra sarà consentito esclusivamente ai visitatori muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19 Green Pass (in formato digitale o cartaceo) unitamente a un documento di identità in corso di validità.

Per maggiori dettagli:
https://www.comune.livorno.it/evento/pittori-toscani-dell800-mostra-una-prestigiosa-collezione-privata-al-museo-gfattori

FONTE: COMUNE DI LIVORNO

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Vi potrebbero interessare anche i seguenti articoli:

Inaugurato il villaggio sportivo “La Bastia”

Calcio, Eccellenza: il San Miniato espugna il “Picchi”

Livorno Rugby uscito sconfitto dalla trasferta di Parma

Rugby di B: Livorno Rugby perde 13-10 a Roma

Basket, Serie B: anche la Pielle conquista la terza vittoria consecutiva

Basket, Serie C Silver: Marco Pistolesi è il nuovo allenatore dell’US Livorno Basket

Al Museo della Città di Livorno il noto critico d’arte Luca Nannipieri su “Tiziano, la donna e l’amore”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.