Presentate le attività dell’Associazione Sportlandia

4 MINUTI DI LETTURA

Mercoledì 13 e giovedì 14 ottobre premiazione degli Smart Games e inaugurazione del nuovo pontone alla sede nautica dei Vigili del Fuoco

(fonte immagine: Comune di Livorno)

Mercoledì 13 e giovedì 14 ottobre premiazione degli Smart Games e inaugurazione del nuovo pontone alla sede nautica dei Vigili del Fuoco.

Illustrate ieri mattina in Comune le attività dell’Associazione Sportlandia per gli atleti con disabilità fisica e intellettiva, l’inaugurazione del nuovo pontone antistante la sede nautica dei Vigili del Fuoco “Tomei” e la premiazione degli Smart Games, giochi nazionali Special Olympics che si svolgono in remoto riservati a persone con disabilità intellettiva.

Alla conferenza stampa, oltre al sindaco Luca Salvetti erano presenti i due presidenti delle Associazioni Sportlandia e Centro San Simone “Gli amici di tutti” onlus, rispettivamente Mauro Martelli e Patrizia Anfossi, e Valerio Vergili garante per la disabilità del Comune di Livorno.

La pandemia ha causato una brusca interruzione dello sport in generale, soprattutto per i disabili, ma l’attività sportiva delle due associazioni non si è fermata ed è proseguita in una modalità alternativa che ha riscosso un buon successo: in pratica le due associazioni hanno inventato i giochi da casa (in modalità remoto) e proprio mercoledì prossimo, a Porta a Mare alle ore 17,30 saranno premiati tutti coloro che hanno partecipato agli Smart Games e Play Games.

La premiazione è un momento gratificante per gli atleti, ma anche per le famiglie e per le associazioni che sostengono i giovani e meno giovani con disabilità psico-fisiche.

Il nuovo pontone in legno alla sede nautica dei Vigili del Fuoco sugli Scali D’Azeglio, donato da Fondazione Livorno, sarà inaugurato giovedì prossimo alle 16,30.

Le affermazione del Sindaco Luca Salvetti

“Le olimpiadi e paralimpiadi di Tokyo della scorsa estate sono state particolarmente seguite creando elementi di euforia e trasporto. Momenti di emozione intensa si sono vissuti durante le gare delle paralimpiadi grazie alla forza e tenacia degli atleti, che sono anche frutto del lavoro portato avanti da anni da persone e associazioni che hanno sempre incoraggiato gli atleti a raggiungere gli obiettivi. E’ in questa ottica che si inserisce il lavoro di Sportlandia, che insieme al Centro San Simone è un punto di riferimento e di assistenza dei disabili e delle famiglie”.

Valerio Vergili, garante della disabilità del Comune di Livorno, ha ringraziato i presidenti delle due associazioni sottolineando l’importanza dello sport per tutti e soprattutto per chi è disabile e evidenziando che “la gioia e l’emozione che traspare negli occhi dei ragazzi dopo una vittoria e una premiazione è incredibile”.

Sportlandia:

Nasce nel 2009 con due volontari e due atleti, oggi, grazie al gemellaggio con il Centro San Simone “Gli amici di tutti” onlus, può contare su un grande numero di volontari e atleti. Nell’ultimo anno, grazie al progetto dal titolo “ScopriAmo…Insieme, Sportiva…Mente” le attività sportive praticate sono diventate sette, oltre a due che si svolgono solo in estate. In testa alla classifica il canotaggio, seguito da bowling, nuoto, atletica leggera, judo, walking togheter e in estate bocce e sup. Sportlandia si occupa anche di attività agonistiche sempre legate alla disabilità.

Centro San Simone “Gli amici di tutti” onlus è un’associazione di volontariato nata 36 anni fa e continua la sua missione di aiuto nel territorio livornese, rivolgendosi a giovani e meno giovani con disabilità psico-fisiche. L’associazione è sostenuta dalla Fondazione Livorno, che dà in questo modo la possibilità agli iscritti di fare gratuitamente percorsi di attività ludico-sportive. E’ richiesta soltanto la quota di iscrizione annuale di €20.

Mauro Martelli e Patrizia Anfossi hanno rivolto un appello a tutti coloro che hanno piacere a dedicarsi ad attività di volontariato anche con un minimo impegno di una o due volte a settimana, a favore di tutti i disabili che grazie ad attività ludico-sportive si inseriscono con maggior fiducia nella società.

FONTE: COMUNE DI LIVORNO

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.