Celebrazioni Unità d’Italia: lunedì la giornata conclusiva

2 MINUTI DI LETTURA

Al Teatro Goldoni è prevista la partecipazione delle scuole e della cittadinanza

(fonte: Comune di Livorno)

Al Teatro Goldoni è prevista la partecipazione delle scuole e della cittadinanza.

Quest’anno la città di Livorno, “prima tra le prime ad essere pronta” come scrisse Francesco Domenico Guerrazzi nel 1848, ha accolto l’invito del Presidente Mattarella a celebrare il 160° anniversario dell’Unità d’Italia. Una Unità che ha consentito agli italiani di essere orgogliosi di far parte del gruppo dei 7 paesi più sviluppati, di competere e vincere in prestigiosi tornei sportivi continentali e gare olimpioniche; di realizzare, faticosamente e dopo aver sconfitto il fascismo, una Repubblica democratica con una Costituzione – per tanti aspetti simile alla Costituzione della Repubblica Romana del 1849 – che è tra le più avanzate al mondo.

Tramite le associazioni della memoria ANPI, ANPPIA e Comitato per la Promozione dei Valori Risorgimentali, in collaborazione con il Comune di Livorno, la Prefettura e il Comando del Presidio Militare coordinato dall’Accademia Navale, è stato realizzato un ricco calendario di celebrazioni, che ha visto quattro concerti eseguiti dalla Fanfara dell’Accademia Navale in luoghi significativi della città, un evento istituzionale in Prefettura con visite guidate al Palazzo del Governo e adesso, lunedì 11 ottobrela cerimonia conclusiva con le scuole e la cittadinanza che si terrà alle ore 10 nella prestigiosa cornice del Teatro Goldoni.

“Musica e Risorgimento”, questo il titolo dell’iniziativa, vedrà sul palco la Fanfara dell’Accademia Navale, il coro “Scalinata Villa Mimbelli”, la Società di Danza Livornese, la cantante Maria Torrigiani. Previsto un intervento di Emanuele Gamba, direttore artistico del Teatro Goldoni. Presentano Francesca Capanna e Michele Crestacci.

L’evento è gratuito e sarà aperto a tutti fino ad esaurimento dei posti disponibili. Il pubblico potrà affluire sin dalle ore 9.30 per il disbrigo dei controlli anticovid. Occorre indossare la mascherina e, per chi ha più di 12 anni, è richiesto il green pass.

Per ulteriori informazioni: risorgimentolivorno@mail.com tel. 338 873 7059

FONTE: COMUNE DI LIVORNO

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

VENITECI A TROVARE ANCHE SU YOUTUBE

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE AGGIORNATI ANCHE SU FACEBOOK

Altri nostri canali social:

ISCRIVETEVI ANCHE AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

LE NOSTRE NEWS ANCHE SU GOOGLE

CONTATTATECI ANCHE SU WHATSAPP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.