CRONACA

Deceduto a 52 anni l’artista Alessandro Danelli

Morto sul colpo a causa di un incidente stradale

Morto sul colpo a causa di un incidente stradale

Fotografia tratta dal profilo Facebook

Porto Azzurro, 22 agosto 2021 – Nella serata di ieri, 21 agosto, verso le 20:00 è deceduto Alessandro Danelli,  l’anima del gruppo musicale “Les Anarchistes”, in un incidente; sulla strada di Porto Azzurro all’Elba.  Danelli avrebbe perso il controllo del proprio mezzo schiantandosi contro un palo, il violento urto non ha lasciato scampo all’artista. 

Danelli si era recato sull’isola per una vacanza, dopo la perdita del padre. La salma dell’artista raggiungerà nella giornata di lunedì 22 agosto la destinazione dove verrà celebrato il funerale. La redazione de L’Osservatore porge le proprie condoglianze ai familiari

il poeta Alessandro Scarpellini dal proprio profilo Facebook lo ricorda con queste toccanti parole:

Non riesco a crederci…. Alessandro Danelli, voce dei les anarchistes e amico (con lui, Nicola Toscano e gli altri, abbiamo condiviso musica e parole oltre che risate e fresca birra) è morto a soli 52 anni ieri in un incidente a l’isola d’Elba. Le parole diventano stelle, spine, note musicali… Che la tua anima voli libera e il tuo sguardo rimanga in noi, compagno di strada e sogni, cantore anarchico della luna!

Per leggere i nostri articoli vai sulla nostra paginaFacebook oppure sul nostro giornale on line

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli popolari

To Top