‘Coppa del Mare’ al Caprilli  il 15 agosto

3 MINUTI DI LETTURA


È quindi ufficiale, si potrà correre all’ippodromo Caprilli di Livorno il 15 agosto, a oltre cinque anni di distanza dallo stop.

Corse all’ippodromo Caprilli, /foto d’archivio

Con il D.M. n 359924 del 6/07/2921 il Mipaaf assegna a integrazione nomine galoppo il 15 agosto 2021 a Livorno
Dal Ministero delle Politiche Agricole è stato sciolto il nodo sulle corse da disputare all’Ippodromo Caprilli. Era in predicato anche il giorno 8 agosto.
Il 15 agosto, differentemente da quanto era stato deciso, due giorni fa, si disputerà a Livorno la ‘Coppa del Mare’.  Era stata scartata la possibilità per  la concomitanza della seduta all’Ippodromo di Merano. Invece Livorno ha preso atto il 6  agosto del decreto firmato dal direttore generale Oreste Gerini.

Buone notizie per gli amanti dell’ippica livornesi, che da tempo aspettano di vedere ripartire l’ippodromo Caprilli, chiuso alle corse dalla fine del 2015 ma recentemente tornato “in attività” per alcuni eventi grazie all’impulso dell’amministrazione comunale.

Dopo il sopralluogo della  mattina, 4 agosto, nell’impianto – oggetto da qualche mese di consistenti lavori di rifunzionalizzazione, per un ammontare di circa due milioni di euro – da parte dei funzionari del ministero delle Politiche agricole sarebbe infatti scattato l’ok alla ripresa dei convegni, al momento il 15 agosto.


Se da una parte si è tutti contenti della riapertura , dall’altra chi ha visto le foto che circolano in rete sulle attuali condizioni della pista, nutre dubbi sulla reale situazione. La pista è una spianata secca, senza erba. Si sta provvedendo a irrigazione continua, ma al momento non ci sono proprio le condizioni ideali per poter correre. In più risulta che le corse sarebbero in pomeridiana perché non è ancora pronto l’impianto di illuminazione, e il clima caldo delle ore pomeridiane, non crea proprio le condizioni ideali per il benessere animale.                                                                                                                         

Obiezioni in merito sono state presentate dagli stessi fantini che dovranno correre.

Quindi si attende lunedì 9 agosto, dopo i lavori di ripristino, per il test sulla pista se sarà perfettamente presentata, verde, ammortizzata, galoppabile percorribile dai nostri amati cavalli senza rischi.

Con il D.M. n 359924 del 6/07/2921 il Mipaaf assegna a integrazione nomine galoppo 15 agosto 2021 a Livorno

Per leggere i nostri articoli vai sulla nostra pagina Facebook oppure sul nostro giornale on line e anche sul nostro canale Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.