Deceduta la donna investita sulle strisce in piazza Mazzini l’aprile scorso

1 MINUTI DI LETTURA

A quattro mesi dall’incidente il decesso

LIvorno, 25 luglio 2021 – Non ce l’ha fatta Raffaella Fontanini, la donna di 82 anni investita sulle strisce nella serata del 15 aprile scorso . L’82enne subito dopo essere investita, sdraiata ferita sull’asfalto, mentre i soccorritori le prestavano le prime cure per poi portarla in ospedale, si preoccupava del proprio cane e si tranquillizzò solo dopo aver saputo che stava bene. Il decesso è avvenuto ieri, 24 luglio; dopo diversi ricoveri in strutture ospedaliere successovi all’incidente. Sembra che da quel sinistro non si sia più ripresa.

In molti sono rimasti colpiti da quanto accaduto, la redazione de L’Osservatore porge le più sentite condoglianze alla famiglia 

Per leggere i nostri articoli vai sulla nostra pagina Facebook oppure sul nostro giornale on line e anche sul nostro canale Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.