Aspettando Surfer Joe, la grande apertura è imminente

Surfer Joe al Grande, nei locali dell’ex Dolly

SUFER JOE
foto di Vito Capogna

Surfer Joe al Grande, nei locali dell’ex Dolly

Al palazzo “Grande” le insegne nuove di zecca sono situate negli stessi punti in cui fino a qualche mese fa appariva la denominazione dello storico Bar Dolly; il cartello del cantiere alla vetrina d’ingresso, i fogli di carta attaccati sulle vetrine a protezione degli sguardi dei passanti, per non anticipare la sorpresa dei nuovi locali, ci raccontano della prossima apertura del “Surfer Joe”.

Ci sono ancora le placche dei medaglioni del bar Dolly, ancora cementati alle pareti esterne, ultimo segno di un frenetico lavoro di apertura del nuovo locale, ormai gli ultimi dettagli.

Ce lo racconta Luca Valdambrini, il titolare di un modello burger con atmosfere americaneggianti e musiche ispirate alla musica surf, allo sport del surf, che vengono da lontano, addirittura dalle assolate spiagge della California.

Il titolare di “Surfer Joe” indica la data dell’apertura entro la fine di questa settimana, con un look completamente rinnovato. Non ci sarà un’inaugurazione ufficiale, proprio per evitare assembramenti, semplicemente le saracinesche si alzeranno nel fine settimana.

“E sarà un orario pieno: inizieremo la mattina con le colazioni, andando avanti fino a sera con un ricco menù di food internazionale, ma sempre utilizzando prodotti tipici e freschi toscani”.

L’interno del nuovo burger si snoda su due livelli e più sale. Tutte allestite con arredi originali americani anni ’50 e dettagli che riecheggiano mode, artisti, musicisti e cantanti del ventennio 60/80.

Da quanto tempo lavorate a questo progetto?

“E’ un progetto che viene da lontano, stiamo lavorando all’apertura di questa sede dalla fine del 2019”.

Si tratta del secondo “Surfer Joe” a Livorno, il terzo dopo quelli aperto tre anni e mezzo fa a Lucca.”

Possiamo azzardare con Luca Valdambrini, che si tratti di un ulteriore passo verso l’apertura di una catena?

“Sicuramente i tre punti Surfer Joe mantengono lo stesso format, esportabile a fronte di un duro lavoro di organizzazione e di adesione ai principi che sono alla base del nostro successo. La sede di piazza Grande coniuga spazio, passaggio e centralità. È complementare all’altro nostro punto vendita della terrazza Mascagni che al momento osserva un orario limitato alle fasce dei pranzi, delle cene e del fine settimana”.

Valdambrini, con i suoi locali, esporta un modello dalla formula efficacissima; non è un fast food e neppure un hamburger gourmet, bensì musica, buona musica, in un format che coniuga benessere, atmosfera rilassante e buon cibo. Un locale aperto a tutte le fasce di età con un offerta contrassegnata da equilibrio e vivibilità.
Tra l’altro, lei è promotore del più importante evento al mondo dedicato alla Surf Music.

“Si tratta di un evento underground ormai giunto alla quindicesima edizione, sempre dedicato ad una fetta di mercato musicale sì contenuta come dimensioni, ma culturalmente importante, la surf music. Un genere, nato in California, con un bacino di utenza sempre in aumento e composto da ascoltatori molto affezionati a questo tipo di musica.

In questi anni, il “Surfer Joe Summer Festival” ha continuato, anno dopo anno, a crescere allestendo un programma musicale fenomenale, che è stato definito come il più importante evento di surf music al mondo. Il 2019 ha visto un festival pieno di energia, mischiata ad una cultura unica, internazionale, e caratterizzata dalla presenza di band provenienti da tutto il mondo che si sono alternate sul palco della Terrazza Mascagni.”

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

Laura Petreccia

Crescendo ho maturato un forte interesse verso l'idea di entrare nel mondo del giornalismo, per mettere a frutto le mie buone capacità di scrittura e sintesi. A tal fine ho frequentato una Scuola di Scrittura Creativa, dopo la quale ho potuto compiere le mie prime esperienze lavorative. In questo periodo di tempo ho appreso molti segreti del mestiere. Sono una persona curiosa, spinta dal desiderio di fornire sempre nuove e articoli completi e interessanti.

Laura Petreccia ha 533 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Laura Petreccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.