Rifiuti, Livorno: arrivano finalmente le isole ecologiche mobili

A dare l’atteso annuncio è l’assessora Giovanna Cepparello dal proprio profilo Facebook
Rifiuti, Livorno: arrivano le isole ecologiche mobili
Fonte profilo Facebook Giovanna Cepparello. Rifiuti, Livorno: arrivano finalmente le isole ecologiche mobili

Dirompente come i carra armati di giani ecco i blindati labronici contro l’abbandono dei rifiuti, di seguito il testo del post

“Ecco a voi le nuove ISOLE ECOLOGICHE MOBILI, con tanto di arcobaleno!

Si tratta di un nuovo servizio AGGIUNTIVO di Aamps, per rendere più agevole e flessibile la raccolta differenziata. Sono postazioni mobili, che ogni mattina, dalle 7.00 alle 12.00, troverete in un luogo diverso, presidiate da un operatore e accessibili a tutte le utenze domestiche per conferire ORGANICO, MULTIMATERIALE E INDIFFERENZIATO.

E’ un servizio sperimentale, che andrà avanti per sei mesi. A quel punto valuteremo se mantenerlo così com’è o se ampliarlo aggiungendo postazioni pomeridiane in altri quartieri, mobili o addirittura fisse.

In parallelo, Aamps potenzierà il servizio degli ispettori ambientali, con personale dedicato, per formare, informare, sensibilizzare e anche sanzionare, laddove necessario.

Questo il calendario:
  • lunedì: Piazza del Luogo Pio
  • martedì: Piazza Damiano Chiesa
  • mercoledì: Piazza Sforzini
  • giovedì: Piazza Bartolommei
  • venerdì: Piazza Barriera Garibaldi
  • sabato: Piazza Matteotti

Siamo partiti dai quartieri senza pac (cassonetti a tessera) e con prevalenza di utenze con mastello (ovvero con pochi cassonetti condominiali).

Ci auguriamo che le nuove Isole possano aiutare tutti nel differenziare meglio e di più! E tolgano qualche alibi a chi lascia i rifuti un po’ come capita.

#isolecologiche
#raccoltadifferenziata

Stay Tuned

Per leggere i nostri articoli vai sulla nostra paginaFacebook oppure sul nostro giornale on line e anche sul nostro canale Telegram

Marco Ristori

Nato il 25 Marzo del 1966 sin dalla più giovane età si è distinto per mettersi nei guai a causa di incaute caricature. Laureato nel 2009 in Scienze e Tecnologie dell'Ambiente a Pisa, ha continuato il proprio hobby della satira, fino ad approdare alla Nazione, dove l'allora caporedattore Cruschelli lo lanciò. Il vignettista poi diventò un personaggio televisivo, continuando a fare satira sia sportiva che politica. Ad ottobre del 2019 i fatti danno ragione ai propri detrattori, infatti al secondo fumetto serio 'Artidoro' giungerà un grande successo inaspettato, il palcoscenico di 'Lucca Comics'. Si vede che da lassù gli hanno detto di cambiare strada e adesso infatti è iniziata la nuova avventura editoriale con L'Osservatore

Marco Ristori ha 1632 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Marco Ristori

Un pensiero riguardo “Rifiuti, Livorno: arrivano finalmente le isole ecologiche mobili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.