La Questura di Livorno aumenta i controlli in piazza Garibaldi

Fermati   nelle ultime 24 h 4  cittadini  stranieri, 3  da parte della Squadra Mobile ancora in trattazione ed 1  da parte delle volanti dell’U.P.G.S.P.

La Questura di Livorno aumenta i controlli in piazza Garibaldi e zone limitrofe
La Questura di Livorno aumenta i controlli in piazza Garibaldi e zone limitrofe

Nella trascorsa nottata, nell’ambito del rafforzamento dei predisposti servizi di controllo del territorio nella zona di Piazza Garibaldi e vie limitrofe, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico procedeva al controllo di un cittadino tunisino, classe ’96, il quale manifestava immediatamente insofferenza al controllo degli agenti.

Lo stesso rifiutava infatti di fornire le proprie generalità inveendo contro gli operatori di Polizia; veniva  quindi accompagnato  con non poche difficoltà presso gli uffici ove  risultava essere clandestino. Si procedeva quindi alla sua denuncia per i reati di oltraggio, resistenza  a P.U. nonchè rifiuto di fornire le proprie generalità. Accertata la sua clandestinità  si è proceduto al suo accompagnamento presso il centro  di permanenza di Bari per il suo rimpatrio.

Invece personale della Squadra Mobile  , sempre nell’ambito dei controlli di piazza Garibaldi procedeva al controllo di tre cittadini tunisini  che venivano fermati per droga e  nei cui confronti si stanno ancora svolgendo le opportune indagini .-

La Questura di Livorno aumenta i controlli in piazza Garibaldi e zone limitrofe
Fonte Questura di Livorno.La Questura di Livorno aumenta i controlli in piazza Garibaldi e zone limitrofe

Il Questore dichiara:” questa è la dimostrazione che , oltre alla predisposizione di servizi preventivi di vigilanza, la Squadra Mobile e le Volanti operano nelle zone di piazza Garibaldi e limitrofe  con efficienza e professionalità; noi operiamo serenamente con i fatti e proseguiremo con determinazione  anche con nuove strategie

Fonte il portavoce della questura di Livorno

Stay Tuned

Per leggere i nostri articoli vai sulla nostra pagina Facebook oppure sul nostro giornale on line e anche sul nostro canale Telegram

Marco Ristori

Nato il 25 Marzo del 1966 sin dalla più giovane età si è distinto per mettersi nei guai a causa di incaute caricature. Laureato nel 2009 in Scienze e Tecnologie dell'Ambiente a Pisa, ha continuato il proprio hobby della satira, fino ad approdare alla Nazione, dove l'allora caporedattore Cruschelli lo lanciò. Il vignettista poi diventò un personaggio televisivo, continuando a fare satira sia sportiva che politica. Ad ottobre del 2019 i fatti danno ragione ai propri detrattori, infatti al secondo fumetto serio 'Artidoro' giungerà un grande successo inaspettato, il palcoscenico di 'Lucca Comics'. Si vede che da lassù gli hanno detto di cambiare strada e adesso infatti è iniziata la nuova avventura editoriale con L'Osservatore

Marco Ristori ha 1452 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Marco Ristori

Un pensiero riguardo “La Questura di Livorno aumenta i controlli in piazza Garibaldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.