Incontro sul quesito referendario: domande e risposte sulla modifica costituzionale

Cittadini in Comune per Collesalvetti ha organizzato questo incontro per comprendere un argomento complesso, che erroneamente potrebbe sembrare semplice
Incontro quesito referendario: domande e risposte sulla modifica costituzionale
Incontro quesito referendario: domande e risposte sulla modifica costituzionale

Nei giorni 20-21 Settembre saremo di nuovo chiamati ad esprimerci su un quesito referendario relativo ad una modifica costituzionale. L’ultima volta fu nel 2016 con la riforma proposta da Renzi che venne respinta, esito analogo nel 2006.

Ad oggi l’unico referendum costituzionale che ha avuto un esito positivo è stato quello del 2001 relativo alle modifiche al titolo V che regola il rapporto tra stato e Regioni.

Ogni volta che si parla di modificare la Costituzione si va a toccare la base del nostro ordinamento; pertanto anche se in questo caso la modifica sembra molto più semplice e circoscritta rispetto a modifiche più articolate ed impattanti come quella proposta nel 2016, pensiamo che occorra comunque un momento di riflessione.

Non vogliamo quindi perdere questa occasione per tornare in piazza a informarci e confrontarci in un dibattito pubblico; il dibattito sarà aperto e supportato dal Prof. Andrea Pertici, docente di Diritto Costituzionale presso l’Università di pisa.

L’incontro organizzato da Cittadini in Comune per Collesalvetti vedrà la partecipazione anche del Presidente Enrico Frontini e di Emanuele Marcis insieme ad altri esponenti del gruppo politico che hanno partecipato all’organizzazione.

L’appuntamento è Domenica 13 Settembre alle ore 18 in Piazza della Repubblica a Collesalvetti; sarà inoltre disponibile una diretta streaming sulla pagina Facebook di Cittadini in Comune per Collesalvetti.

Stay Tuned

Per leggere i nostri articoli vai sulla nostra pagina Facebook oppure sul nostro giornale on line

Marco Ristori

Nato il 25 Marzo del 1966 sin dalla più giovane età si è distinto per mettersi nei guai a causa di incaute caricature. Laureato nel 2009 in Scienze e Tecnologie dell'Ambiente a Pisa, ha continuato il proprio hobby della satira, fino ad approdare alla Nazione, dove l'allora caporedattore Cruschelli lo lanciò. Il vignettista poi diventò un personaggio televisivo, continuando a fare satira sia sportiva che politica. Ad ottobre del 2019 i fatti danno ragione ai propri detrattori, infatti al secondo fumetto serio 'Artidoro' giungerà un grande successo inaspettato, il palcoscenico di 'Lucca Comics'. Si vede che da lassù gli hanno detto di cambiare strada e adesso infatti è iniziata la nuova avventura editoriale con L'Osservatore

Marco Ristori ha 1415 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Marco Ristori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.