Fiera paesana di Collesalvetti: le misure e le disposizioni anti-covid

Covid19: le misure e le disposizioni per la fiera paesana di Collesalvetti

Fotografia tratta dalla pagina del comune di Collesalvetti

Covid19: le misure e le disposizioni per la fiera paesana di Collesalvetti.

Il Comune in vista della tradizionale Fiera Paesana che si svolgerà a Collesalvetti martedì 1° settembre – dispone in una ordinanza- emessa (n.40 del 20.08.2020), con la quale vengono indicate le “nuove disposizioni necessarie per lo svolgimento dell’evento, in conseguenza allo stato di emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus“.

Le novità

“Cinquanta posti (già assegnati agli operatori), anziché settantotto: – la prima novità dell’edizione 2020 che, seppur parzialmente, subirà una ricollocazione degli spazi dedicati alla vendita.

I posti, infatti, saranno ubicati nel tratto di Via Roma compreso tra Via delle Parrane e Via Grocco; mentre, per la parte alta del paese, saranno occupati gli spazi di Via Grocco e Via Umberto I°.

Si ricorda, inoltre, che l’effettiva partecipazione alla fiera è a discrezione dell’operatore assegnatario del posto“.

LE PRESCRIZIONI

“Non sarà consentito – puntualizzano dal Comune – l’ingresso di persone sprovviste di mascherina protettiva, il cui uso è obbligatorio durante tutta la permanenza sulla Fiera“.

“Negli orari di punta (indicativamente nelle fasce 9:30-12:30 e 16:00-20:00) saranno istituite le seguenti direzioni obbligatorie per i visitatori, senza possibilità di invertire la marcia:

Via Roma: da sud verso nord, Via Grocco: da Via Roma verso Piazza della Repubblica, Via Umberto I°: da Piazza della Repubblica verso Monumento ai Caduti”.

I CONTROLLI

“Le operazioni di controllo – rendono infine noto dal Comune – saranno effettuate dalla Polizia Municipale coadiuvata da trenta volontari messi a disposizione dalla Pubblica Assistenza di Collesalvetti, dalla Misericordia di Vicarello e dai Vigili del Fuoco Volontari. Al fine di evitare particolari situazioni, come la formazione di assembramenti, l’accesso potrà essere bloccato e, di conseguenza, contingentato.

In caso di ulteriori provvedimenti restrittivi emanati dal Governo o dalla Regione Toscana, il sindaco si riserva la facoltà di annullare o modificare le modalità di svolgimento della manifestazione”.

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

TUTTE LE ULTME NOVITA’ SU LIVORNO

LE ULTIME ANCHE SU COLLESALVETTI

Laura Petreccia

Crescendo ho maturato un forte interesse verso l'idea di entrare nel mondo del giornalismo, per mettere a frutto le mie buone capacità di scrittura e sintesi. A tal fine ho frequentato una Scuola di Scrittura Creativa, dopo la quale ho potuto compiere le mie prime esperienze lavorative. In questo periodo di tempo ho appreso molti segreti del mestiere. Sono una persona curiosa, spinta dal desiderio di fornire sempre nuove e articoli completi e interessanti.

Laura Petreccia ha 494 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Laura Petreccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.