Colognole al centro di un incontro sul recupero delle Colline Livornesi

Stasera, alle ore 21.30, a Colognole presso l’area Polivalente ‘Lenzi Carlo”

fonte: Partito Democratico

Stasera, alle ore 21.30, a Colognole presso l’area Polivalente ‘Lenzi Carlo”.

Presentazione del progetto di intervento

Interessante incontro in programma questa sera a Colognole, presso l’area Polivalente “Carlo Lenzi”, alle ore 21 30, nel quale verrà presentato il progetto di intervento per la conservazione dell’Acquedotto Leopoldino, e non solo.

Un progetto che si focalizza su due aspetti:

il recupero dell’ Acquedotto Leopoldino, un’opera dall’indubbio valore architettonico, per il quale è previsto un programma di interventi a tutela della conservazione e valorizzazione della struttura;

e la tutela della Riserva Naturale Regionale che si espande per 3000 ettari nei comuni di Livorno, Collesalvetti e Rosignano Marittimo.

I partecipanti

Partecipano Monica Barni, Vicepresidente e Assessore della Cultura della Regione Toscana, Francesco Gazzetti candidato al Consiglio Regionale e il sindaco di Collesalvetti Adelio Antolini.

SEGUITE IL NOSTRO GIORNALE ANCHE SU TWITTER

TUTTE LE ULTIME NOVITA’ SU LIVORNO

LEGGETE ANCHE TUTTE LE ULTIME NOVITA’ SULLA POLITICA CITTADINA

Veniteci a trovare anche sui nostri altri canali social:

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM

RIMANETE IN CONTATTO CON LE NOSTRE NEWS ANCHE SU FACEBOOK

SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE POTETE TROVARE ANCHE INTERVISTE E REPORTAGE ESCLUISVI

Laura Petreccia

Crescendo ho maturato un forte interesse verso l'idea di entrare nel mondo del giornalismo, per mettere a frutto le mie buone capacità di scrittura e sintesi. A tal fine ho frequentato una Scuola di Scrittura Creativa, dopo la quale ho potuto compiere le mie prime esperienze lavorative. In questo periodo di tempo ho appreso molti segreti del mestiere. Sono una persona curiosa, spinta dal desiderio di fornire sempre nuove e articoli completi e interessanti.

Laura Petreccia ha 494 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Laura Petreccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.