Ultimi sviluppi della trattativa per cedere gli Amaranto

Come avevamo già annunciato ieri ( clicca qui per leggere l’articolo ) si passerà all’offerta successiva
Ultimi sviluppi della trattativa per cedere gli Amaranto
Fonte Pagina Facebook Gruppo Spinelli
Ultimi sviluppi della trattativa per cedere gli Amaranto

Livorno 11 agosto 2020 – Ansiosi, come tutti i tifosi amaranto, di conoscere gli ultimi sviluppi della trattativa per la cessione societaria, abbiamo nuovamente contattato il Presidente del Livorno calcio, Aldo Spinelli. Non appena ci ha risposto al telefono, senza neppure darci il tempo di fare la domanda di rito, ha subito messo le cose in chiaro:

“Di Fernandez e del bonifico non si è visto neppure l’ombra”

Presidente passerà oltre quindi?

“Ovviamente, adesso c’è un gruppo serio, con una offerta solida, che è rappresentato da una persona affidabile, un direttore di banca, che però adesso è in ferie. Ragion per cui ci incontreremo al suo rientro lunedì prossimo.”

Ci può fornire qualche particolare in più?

“Queste trattative vanno svolte con riservatezza; le ho già detto troppo, posso solo aggiungere che se anche questa trattativa andasse male, sul tavolo abbiamo altre 2 offerte. Noi entro il 24 abbiamo intenzione di cedere la squadra e da questa decisione non torniamo indietro”

Queste trattative per adesso sembrano avviarsi bene per poi arenarsi nella parte finale …

“Questa è la sintesi di questa annata storta, gli ultimi 5 minuti ci sono costati 5 milioni” – il Presidente sembra quantificare così la perdita economica dovuta alla retrocessione – “Se le partite fossero terminate 5 minuti prima la storia sarebbe stata decisamente diversa”.

Stay Tuned

Per leggere i nostri articoli vai sulla nostra pagina Facebook oppure sul nostro giornale on line

Marco Ristori

Nato il 25 Marzo del 1966 sin dalla più giovane età si è distinto per mettersi nei guai a causa di incaute caricature. Laureato nel 2009 in Scienze e Tecnologie dell'Ambiente a Pisa, ha continuato il proprio hobby della satira, fino ad approdare alla Nazione, dove l'allora caporedattore Cruschelli lo lanciò. Il vignettista poi diventò un personaggio televisivo, continuando a fare satira sia sportiva che politica. Ad ottobre del 2019 i fatti danno ragione ai propri detrattori, infatti al secondo fumetto serio 'Artidoro' giungerà un grande successo inaspettato, il palcoscenico di 'Lucca Comics'. Si vede che da lassù gli hanno detto di cambiare strada e adesso infatti è iniziata la nuova avventura editoriale con L'Osservatore

Marco Ristori ha 1288 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Marco Ristori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.