Sequestro preventivo della terrazza del locale “Precisamente a Calafuria”

Il locale è situato  in Livorno in via del Littorale 248
Sequestro preventivo della terrazza del locale “Precisamente a Calafuria”
Fotografia di Stefano Lemmi
Sequestro preventivo della terrazza del locale “Precisamente a Calafuria”

Livorno 11 agosto 2020 – Dalla Questura di Livorno riceviamo la notizia che in data odierna personale della Divisione polizia amministrativa e sociale della Questura  ha dato immediata esecuzione al decreto di sequestro preventivo della terrazza del locale …

…“Precisamente a Calafuria” sito in Livorno in via del Littorale 248.

Gli agenti hanno effettuato l’attività mediante apposizione di sigilli e anche di notifica del relativo decreto di sequestro all’amministratore unico della società GEST Srls; che gestisce l’omonima discoteca.

Quest’ultimo, pertanto, è stato indagato per rispondere del reato di cui agli articoli 80 TULPS e 681 CP; in qualità di amministratore e gestore del suddetto locale organizzava e consentiva infatti lo svolgimento di intrattenimenti danzanti sulla terrazza pertinente alla discoteca …

… senza la necessaria certificazione di agibilità della terrazza stessa;

questo nonostante avesse ricevuto un provvedimento di diniego emesso dal Comune di Livorno dell’istanza di agibilità di ampliamento della capienza del locale per le attività di sala da ballo presentato dall’amministratore unico.

Gli inquirenti hanno ritenuto in questo contesto il gestore del locale “Precisamente a Calafuria” quindi responsabile della mancata osservanza delle prescrizioni, che l’autorità competente aveva emesso in materia di tutela dell’incolumità pubblica  

Fonte Questura di Livorno

Stay Tuned

Per leggere i nostri articoli vai sulla nostra pagina Facebook oppure sul nostro giornale on line

Marco Ristori

Nato il 25 Marzo del 1966 sin dalla più giovane età si è distinto per mettersi nei guai a causa di incaute caricature. Laureato nel 2009 in Scienze e Tecnologie dell'Ambiente a Pisa, ha continuato il proprio hobby della satira, fino ad approdare alla Nazione, dove l'allora caporedattore Cruschelli lo lanciò. Il vignettista poi diventò un personaggio televisivo, continuando a fare satira sia sportiva che politica. Ad ottobre del 2019 i fatti danno ragione ai propri detrattori, infatti al secondo fumetto serio 'Artidoro' giungerà un grande successo inaspettato, il palcoscenico di 'Lucca Comics'. Si vede che da lassù gli hanno detto di cambiare strada e adesso infatti è iniziata la nuova avventura editoriale con L'Osservatore

Marco Ristori ha 1288 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Marco Ristori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.