Video scandalo all’Università di Pisa con modelle Livornesi

Il cantante Bello Figo ha girato parte di un Video scandalo all’Università di Pisa con modelle Livornesi. Sembrerebbe che il filmato sia proprio girato all’interno della facoltà di Economia.

Video scandalo all'Università di Pisa con modelle Livornesi
Immagine tratta dal video su YouTube Bello FiGo – Trombo a facoltà

Così si abbatte un vero scandalo sull’istituzione più sacra di Pisa. Infatti a meno di clamorose smentite l’immagine dell’Università viene macchiata dal cantante Bello Figo con un video girato all’interno di un’aula della facoltà di Economia. Il cantante non contento lo posta su YouTube e divampa la polemica.

Immagine tratta dal video su YouTube Bello FiGo – Trombo a facoltà

E’ stato profanato uno dei luoghi sacri del sapere, come possa essere accaduto senza che nessuno se ne accorgesse è un vero mistero. Esiste la seria possibilità che qualcuno dall’interno lo abbia in qualche maniera supportato.

L’Ateneo..

…ha dichiarato che non sapeva della cosa, insomma il video è stato fatto a sua insaputa. Ovviamente il Rettore e il consiglio valuteranno come procedere per la tutela dell’immagine dell’Università di Pisa.

Va detto che il video musicale si presenta con il solito cofanetto bislacco rapper di una descrizione sgrammaticata di atti sessuali, con le modelle in lingerie, quindi di provocatorio c’è ben poco, si tratta delle solite cose scontate viste e riviste. Il punto è la scarsa considerazione di un luogo sacro per della cultura italiana, un concetto che dovrà in qualche modo essere chiarito al rapper, che visto, la maniera sgrammaticata con cui canta, non ha certamente chiaro

Di seguito potete vedere voi stessi il video scandalo all’Università di Pisa con modelle Livornesi , dove rapper, si è fatto riprendere anche all’esterno del dipartimento di Economia e management, accompagnato nel video da alcune modelle livornesi. Il testo fa riferimento diretto ed esplicito al sesso.

Link del video su YouTube

Stay Tuned

Per leggere i nostri articoli vai sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/OsservatoreOnline/ oppure sul nostro giornale on line https://losservatore.com/index/

Marco Ristori

Nato il 25 Marzo del 1966 sin dalla più giovane età si è distinto per mettersi nei guai a causa di incaute caricature. Laureato nel 2009 in Scienze e Tecnologie dell'Ambiente a Pisa, ha continuato il proprio hobby della satira, fino ad approdare alla Nazione, dove l'allora caporedattore Cruschelli lo lanciò. Il vignettista poi diventò un personaggio televisivo, continuando a fare satira sia sportiva che politica. Ad ottobre del 2019 i fatti danno ragione ai propri detrattori, infatti al secondo fumetto serio 'Artidoro' giungerà un grande successo inaspettato, il palcoscenico di 'Lucca Comics'. Si vede che da lassù gli hanno detto di cambiare strada e adesso infatti è iniziata la nuova avventura editoriale con L'Osservatore

Marco Ristori ha 1416 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Marco Ristori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.