Rapina alla COOP in via Settembrini

Nella notte tra sabato 30 Novembre e Domenica 1° Dicembre dei malviventi hanno effettuato un rapina alla COOP in via Settembrini a Livorno.

Rapina alla COOP in via Settembrini
Fotografia di Giovanni Odifredi

Servendosi di un Doblò, i rapinatori hanno sfondato una porta per poi entrare ed eseguire il furto. Il colpo è stato eseguito in pochissimo tempo, per evitare di incappare nei vigilantes o in una pattuglia delle forze dell’ordine, chiamata da qualcuno allertato dai rumori sospetti. Va precisato che l’esatta dinamica dei fatti è ancora da accertare.

I malviventi…

… hanno portato via la cassaforte, per poter recuperare la refurtiva con tutta calma. Hanno fatto un colpo che sicuramente farà parlare molto di sé.

Gli operatori dell’istituto di vigilanza…

…, che controlla il centro commerciale, hanno scoperto l’accaduto la mattina presto. Le forze dell’ordine stanno svolgendo le indagini, per definire tutti gli aspetti della vicenda. Di seguito le immagini dei locali dove è avvenuto il furto.

Il centro commerciale..

..è già stato vittima di altri episodi simili. Chi non ricorda la rapina del furgone portavalori del 2 Novembre? Quando, mitra alla mano, i malviventi immobilizzarono i vigilantes e rubarono il mezzo contenente gli incassi del giorno. I ladri incendiarono il furgone dopo averlo abbandonato vicino ad una fermata dell’autobus nella zona.

Evidentemente..

..i malfattori hanno preso il 3×2 troppo alla lettera.

Stay Tuned

Per leggere i nostri articoli vai sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/OsservatoreOnline/ oppure sul nostro giornale on line https://losservatore.com/index/

Marco Ristori

Nato il 25 Marzo del 1966 sin dalla più giovane età si è distinto per mettersi nei guai a causa di incaute caricature. Laureato nel 2009 in Scienze e Tecnologie dell'Ambiente a Pisa, ha continuato il proprio hobby della satira, fino ad approdare alla Nazione, dove l'allora caporedattore Cruschelli lo lanciò. Il vignettista poi diventò un personaggio televisivo, continuando a fare satira sia sportiva che politica. Ad ottobre del 2019 i fatti danno ragione ai propri detrattori, infatti al secondo fumetto serio 'Artidoro' giungerà un grande successo inaspettato, il palcoscenico di 'Lucca Comics'. Si vede che da lassù gli hanno detto di cambiare strada e adesso infatti è iniziata la nuova avventura editoriale con L'Osservatore

Marco Ristori ha 716 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Marco Ristori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.